Eventi

PROGRAMMA STAGIONE 2017

(Apertura dal 18 giugno al 24 settembre)

Domenica 18 giugno

Apertura ufficiale della stagione 2017

Sabato 1 luglio

Pellegrinaggio dei ciclisti

Sabato 8 luglio

Pellegrinaggio diocesano in occasione del bicentenario di fondazione della diocesi di Cuneo

Domenica 9 luglio

Festa della riconsegna dei fiocchi

Domenica 16 luglio

Festa dei novelli sposi e anniversari di matrimonio

Venerdì 21 e sabato 22 luglio

“Star party” dell’Associazione Astrofili Bisalta

Sabato 22 luglio

Festa delle Anna e Gioachino

Domenica 23 luglio

Benedizione dei genitori in attesa

Pellegrinaggio a piedi della Valle Gesso e da Cuneo e dintorni.

Mercoledì 26 luglio

Festa patronale di Sant’Anna e San Gioachino

Sabato 29 luglio

Festa dei nonni

Domenica 30 luglio

Pellegrinaggio dell’Oftal di Cuneo

Festa occitana

Lunedì 4 settembre

Pellegrinaggio degli ospedalieri

Domenica 24 settembre

Chiusura ufficiale della stagione 2017

 

SANT’ANNA DI VINADIO NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

13653121_652118711631280_614670164448761702_o (1)

 

VENERDI 5  E DOMENICA 7 AGOSTO 2016

Venerdì 5 agosto ore 22 “star party” dell’associazione astrofili Bisalta.

Domenica 7 ore 15.30 concerto della Tournée des Refuges con canti multilingue.

Festa patronale a Sant’Anna di Vinadio

Martedì 26, festa dei Santi Gioachino e Anna, alle ore 7.30 La S. Messa per i pellegrini a piedi.

Alle ore 10.00: processione alla Roccia dell’apparizione. Qui ci sarà un momento particolare di preghiera per le vittime  dell’attentato di Nizza, con il canto francese “Sainte Anne, bonne mère” accompagnato dal suono del violino.

Ore 11.00 la S. Messa internazionale all’aperto presieduta da Mons. Piero Delbosco.

Nel pomeriggio alle ore 15 il concerto offerto quest’anno dal Coro Monserrato, diretto dal maestro Fabio Di Tullio.

 SABATO 9 LUGLIO 2016         

(Giubileo per tutte le FAMIGLIE, anche quelle ferite)

 Programma:

  • Ore 10.30: Partenza dalla Madonna delle nevi (Ultimo tornante) e cammino verso il santuario.
  • Ore 11.00: Celebrazione all’aperto nel ‘chiostro’ del santuario.
  • Ore 14.15: Preghiera del Rosario camminando sotto il porticato (secondo l’antica tradizione).
  • Ore 14.45: Benedizione dei bambini, ragazzi e famiglie.

 

N:B: Per chi desidera fare un pellegrinaggio a piedi, si propongono tre diversi punti di partenza. Primo, da Pratolungo alle ore 5.45 (4 ore circa). Secondo, dai Baracconi alle ore 8.15 (2 ore). Terzo, per tutti dall’ultimo tornante alle ore 10.30 (10 minuti). Per prenotare il pranzo e qualsiasi informazione telefonare al 0171/959125.

 

DOMENICA 10 LUGLIO 2016         

(Riconsegna dei fiocchi portati al santuario nel 2015)

 

Programma:

  • Sante Messe: Ore 7.30 – 9.30 – 11.00 – 15.45.
  • Ore 14.45: Benedizione dei bambini, ragazzi e famiglie e riconsegna dei fiocchi.

 

DIPINGERE UN’ICONA
AL SANTUARIO DI SANT’ANNA DI VINADIO (Cuneo)

Anche in quest’estate estate 2016 continua al Santuario di Sant’Anna di Vinadio l’ormai tradizionale appuntamento con l’icona bizantina.

Dal 1 al 7 agosto proponiamo una settimana di vacanza-studio nel silenzio del Santuario, tra le cime delle Alpi Marittime per apprendere l’antica arte bizantina dell’iconografia.

L’anno della Misericordia è un’occasione particolare per dipingere il Cristo Salvatore il cui originale del secolo XIV  è custodito nel museo di Mosca.

L’icona del Cristo anticamente occupava il posto principale sia nel  tempio che nelle case dei credenti. Come sarebbe bello far rivivere nelle chiese e nelle nostre case questa icona!

L’icona  di Gesù Salvatore è il modello di tutte le icone. Il suo sguardo, vigile ma sereno, e la dolcezza del  suo volto, penetrano nel cuore di ogni persona che lo contempla.  Il Cristo è avvolto nella tunica e nel manto: è il Gesù  rappresentato al tempo della predicazione. La sua mano destra benedice, la sinistra regge il Vangelo aperto. Il  volto di Cristo è simile ad un volto umano, e questo confessa il dogma che Cristo è “perfettamente uomo per la sua natura umana”. L’aureola, simbolo della luce divina soprannaturale, rivelata dal Salvatore ai discepoli sul monte Tabor indica che Cristo è “perfettamente Dio per la sua natura divina”.

Questa immagine di Cristo ha grande bellezza e forza e trasmette il volto di un Dio-uomo capace di comprendere e di soccorrere: un Dio misericordioso.

Il santuario è  un luogo ideale per dipingere questo volto santo. Il corso, seguito da iconografi della nostra zona, sarà soprattutto un’esperienza di fede, ma anche un momento di distacco da preoccupazioni quotidiane. Invitiamo al corso chi si sente in qualche modo attratto da questa bellezza e ha voglia di investire le sue vacanze per  vivere una settimana nella natura e nella pace del santuario.

Si dipinge con terre naturali su tavolette di legno. Per le iscrizioni, da fare il più presto possibile, comunque entro martedì 12 luglio, rivolgersi a Anna (3408361739) oppure a Carla (3336778403) oppure a Don Beppe Panero, Rettore del Santuario (0039 / 3299448237). Agli iscritti saranno fornite le informazioni dettagliate.

 

Don Beppe Panero

 

 

PROGRAMMA STAGIONE 2016

(Apertura dal 25 maggio al 25 settembre)

  • Sabato 28 maggio: arrivo penultima tappa del 99° Giro d’Italia.
  • Domenica 12 giugno: inizio ufficiale della stagione 2016 con l’apertura della Porta Santa.
  • Sabato 2 luglio: Giubileo dei ciclisti
  • Sabato 9 luglio: Pellegrinaggio diocesano con Giubileo delle famiglie con la partecipazione del Monsignor Vescovo Piero Delbosco; Raduno Nazionale delle auto d’epoca “Bianchine”
  • Domenica 10 luglio: Festa della riconsegna dei fiocchi
  • Domenica 17 luglio: Festa dei novelli sposi e anniversari di matrimonio
  • Sabato 23 luglio: Festa delle Anna e Gioachino
  • Domenica 24 luglio: Benedizione dei genitori in attesa
  • Martedì 26 luglio: Festa patronale di Sant’Anna e San Gioachino
  • Sabato 30 luglio: Giubileo e festa dei nonni.
    • Alle ore 17.00: spettacolo “L’amore più grande” con protagonisti di Savigliano e Madonna dell’Olmo.
  • domenica 31 luglio: Balli occitani con il gruppo ” Lou Serpent”
  • dal 4 al 6 agosto: ASTROFILI
  • Domenica 7 agosto : Giubileo dei muratori
  • Sabato 13 agosto: Benedizione delle macchine d’epoca
  • Domenica 14 agosto: Giubileo dei pellegrini a piedi.
  • Da venerdi 26 a domenica 28 agosto:
    • accoglienza dei pellegrini del santuario di Sainte Anne d’Auray (Bretagna) dopo il gemellaggio fatto il 17 aprile 2016.
    • Domenica: benedizione delle “Vespa” organizzato dal gruppo “La Vespa nel cuore”.
  • Sabato 10 settembre: festa dei volontari del santuario
  • Domenica 11 settembre: raduno delle moto
  • Domenica 25 settembre: chiusura ufficiale della stagione 2016

Nei mesi di luglio e agosto ogni mercoledì il santuario organizza una camminata di alcune ore aperta a tutti in cui ci sarà una persona che spiega la natura (animali, fiori, montagne…) e la celebrazione della S. Messa. Partenza alle h. 9.00 dal santuario e rientro verso le 17.00. Portare il pranzo al sacco.

Sant’Anna di Vinadio… un cammino per tutti!

Sabato 21 giugno si è svolto un pellegrinaggio particolare. I 15km che separano Pratolungo dal Santuario di Sant’Anna sono stati percorsi da un gruppo di giovani che hanno vissuto una giornata indimenticabile. Capitano di questa ‘spedizione’ è stato il giovane Danilo Lamberti che, attraverso una joelette , carrozzina per disabili modificata ed equipaggiata per svolgere percorsi di montagna, ha svolto il suo particolare pellegrinaggio, accompagnato e fisicamente trasportato fino ai piedi di S. Anna. Alla partenza il sindaco di Cuneo, Federico Borgna, ha incoraggiato il gruppo che,  dopo un buon caffè consumato al posto  tappa dei pellegrini gestito dall’Associazione Il cammino di Sant’Anna”, ha iniziato l’ascesa. L’arrivo trionfale tra applausi, suoni di campane e la benedizione di Don Beppe Panero, ha commosso il gruppo che ha personalmente ringraziato Danilo per questa possibilità di crescita personale. Questa giornata nata in collaborazione con l’Associazione  “Movimento in libertà” vuole essere un piccolo segnale di accoglienza per tutti coloro che vorrebbero raggiungere il Santuario, ma che, a causa dei propri impedimenti, non possono farlo. Un doveroso ringraziamento al Parco Naturale delle Alpi Marittime e la Comunitá Montana delle Alpi del  mare per avere imprestato questa joelette ed aver reso possibile l’impresa. Speriamo davvero che l’esperienza si possa ripetere al più presto e, magari, con più persone.
Benny

Top
Translate »